Top Module Empty
Home arrow Satelliti arrow SATELLITI arrow AMSAT Announces End of OSCAR 51 Mission arrow SATELLITI arrow SATELLITI 
TUTTI |0-9 |A |B |C |D |E |F |G |H |I |J |K |L |M |N |O |P |Q |R |S |T |U |V |W |X |Y |Z

Lista Articoli SATELLITI SATELLITI

AMSAT Announces End of OSCAR 51 Mission PDF Stampa E-mail

Rating 2.7/5 (9 votes)

AMSAT-OSCAR 51 Il Vice Presidente delle Operazioni AMSAT-NA Drew Glasbrenner, KO4MA, ha rilasciato la seguente dichiarazione il 29 novembre:
" A malincuore riferisco che AO-51 ha cessato di trasmettere e non risponde più ai comandi.
Gli ultimi dati di telemetria indicavano che la terza di sei batterie si stava avvicinando alla completa scarica entro breve tempo e le osservazioni indicano che la tensione da tre celle non è sufficiente per alimentare i trasmettitori UHF.
L'IHU (unità di pulizia interna) può continuare ad essere operativa.
I primi test con il trasmettitore banda S, inoltre, non sono stati positivi, anche se più tentativi sono in regola.
Abbiamo cercato di lasciare il popolare satellite in uno stato di quiescenza per cui, se le tensioni dovessero salire sufficientemente, il trasmettitore a 435,150 Mhz potrebbe essere eventualmente ascoltato.
Il team di comando effettuerà periodicamente tentativi di comunicazione con il popolare satellite nei prossimi mesi (e anni ).
Esiste sempre la possibilità che una cellula si apra e si potrebbe, allora, ancora parlare con il nostro amico mentre è illuminato dal sole.
Grazie a tutti coloro che hanno contribuito a finanziare, progettare, costruire, lanciare, comandare e gestire AO-51.
La sua settennale missione è stata straordinaria".
English version (more)

AMSAT-OSCAR 51 -- the popular FM repeater satellite -- has likely reached the end of its operational lifespan.
AMSAT-NA Vice President of Operations Drew Glasbrenner, KO4MA, issued the following statement on November 29:
"It is with a heavy heart I report that AO-51 has ceased transmission and is not responding to commands.
The last telemetry data indicated that the third of six batteries was approaching failure to short, and observations indicate the voltage from three cells is insufficient to power the UHF transmitters.
The IHU [internal housekeeping unit] may continue to be operative.
Initial tests with the S band transmitter were also not positive, although more attempts are in order.
We have tried leaving the satellite in an expected state where if voltages climb high enough, the 435.150 transmitter may possibly be heard.
The command team will regularly attempt communications with the satellite over the coming months (and years).
There is always the possibility that a cell will open and we could once again talk to our friend while illuminated.
Thanks to all who helped fund, design, build, launch, command, and operate AO-51.
Its 7 year mission has been extraordinary."

 
© 2021 i6kzr
Joomla! un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.